L'INPS informa gli istituti di Patronato sullo SPID


pic

Dal 2 gennaio 2017 accesso ai sistemi on line dell’INPS per il patronato solo tramite SPID di secondo livello.

L’Istituto Nazionale Previdenza Sociale INPS rende noto che già dal marzo 2016 si è adeguato tra i primi a dare l’accesso ai servizi per il cittadino attraverso lo SPID, Sistema Pubblico per la gestione dell’Identità Digitale.

L’INPS rende noto che a causa della gestione poco sicura dei PIN di accesso ai sistemi e considerata la notevole esposizione di banche di dati accessibili ai patronati si rende necessario elevare il livello di sicurezza per evitare furti d’identità.

Pertanto, considerato che il sistema SPID offre la possibilità di dotarsi di credenziali a 2 fattori che prevedono, oltre a PIN e Password anche un sistema fisico di riconoscimento come un Token, app mbile ORP sim etc… si comunica che l’accesso ai servizi per i patronati con il sistema di livello 2 SPID è già operativo.

A decorrere dal 2 gennaio 2017 l’accesso agli stessi servizi sarò consentito esclusivamente con le credenziali SPID di livello 2 e dunque non sarà più consentito l’accesso al profilo patronato con il PIN INPS. Il PIN rimarrà operativo ancora per altri eventuali profili di accesso.

Pertanto si esorta le strutture territoriali di Patronati a munirsi di un sistema di accesso SPID di secondo livello prima possibile, in modo da poter verificare il corretto accesso alla piattaforma prima della data indicata per evitare interruzioni di servizio.

SPID informa gli istituti di Patronato

Torna alle News

Firma Digitale

Per ottenere l'identità digitale e accedere allo SPID è necessario effettuare il processo di identificazione presso gli Identity Provider. La firma digitale è lo strumento più diffuso di identificazione

www.FirmaDigitale.com


PEC

La Posta Elettronica Certificata è utile per ricevere le credenziali per i livelli più bassi di sicurezza e per richiedere la sospensione del servizio

www.PEC4B.com


Visure Camerali

Per presentare la richiesta di adesione dell'identità digitale, in caso di persona giuridica, è necessaria la visura camerale attestante i poteri di rappresentanza conferiti alla persona fisica che sottoscrive e presenta l’istanza.

www.UfficioCamerale.it

Fatturazione PA

Con il servizio di fatturazione elettronica le imprese possono emettere, firmare e conservare le fatture con pochi clic e lavorare con la Pubblicare Amministrazione.

www.FatturazioneB2B.com/


Marche Temporali

La Marca Temporale certifica la data di esistenza di un documento elettronico ed estende la validità di un documento informatico oltre la data di scadenza del certificato di firma digitale.

www.MarcheTemporali.com


Newsletter

Iscrizione esguita con successo. Grazie.

Spiacenti si è verificato un problema. vi preghiamo di riprovare. Grazie.