Perché un comune cittadino dovrebbe richiedere uno SPID?


pic

Che cos’è lo SPID? Come posso ottenere il mio SPID? A casa serve lo SPID? Che cos’è l’identità digitale SPID?

L’identità digitale è un insieme di caratteristiche essenziali ed uniche di un soggetto che permettono di identificarlo digitalmente.

Grazie ad una ID ed una Password il cittadino effettua il log in  allo SPID ed accedere ai servizi on line della PA che aderiscono e si aggiungeranno al sistema.

Per accedere a SPID è necessario rivolgersi ad uno degli Identity Provider accreditati all’agenzia per l’Italia digitale (AgID) che identificano il cittadino attraverso processi di riconoscimento, rilasciano i dati di accesso SPID e forniscono specifici applicativi per l’accesso ai servizi.

I gestori attualmente accreditati sono InfoCert Id, poste id, e tim id, noi consigliamo la procedura di registrazione a SPID tramite Infocert, ma è necessario acquistare la propria Firma Digitale disponibile subito on line su www.ufficiocamerale.com e www.firmadigitale.com.

Quali sono i servizi a cui posso accedere tramite lo SPID per il cittadino?

Oggi la PA offre scorciatoie informatiche che aiutano l’accesso, la consultazione ed il colloquio tra il privato cittadino e la Pubblica Amministrazione.
Per gli utenti più aperti alle nuove tecnologie l’utilizzo della propria identità digitale SPID apre le porta a servizi accessibili con un click.

Tramite la proprie identità digitale SPID possiamo accedere ai servizi dell’Agenzia delle Entrate, tra cui ricordiamo il Modello 730 per la dichiarazione dei redditi, possiamo accedere ai servizi INPS, Equitalia, INAIL e molti altri servizi regionali e comunali.

Anche l’Università La Sapienza di Roma lo scorso 17 Maggio 2016 ha firmato una convenzione con l’Agenzia  per l’Italia Digitale che rende l’Università di Roma la prima in italia a dare accesso ai propri servizi tramite lo SPID.

Perché un cittadino deve richiedere lo SPID?

Il privato cittadino potrà accedere prima ai servizi della PA disponibili on line, richiedendola ora sarà già preparato al cambiamento digitale in atto.

Perché un comune cittadino dovrebbe richiedere uno SPID?

Torna alle News

Firma Digitale

Per ottenere l'identità digitale e accedere allo SPID è necessario effettuare il processo di identificazione presso gli Identity Provider. La firma digitale è lo strumento più diffuso di identificazione

www.FirmaDigitale.com


PEC

La Posta Elettronica Certificata è utile per ricevere le credenziali per i livelli più bassi di sicurezza e per richiedere la sospensione del servizio

www.PEC4B.com


Visure Camerali

Per presentare la richiesta di adesione dell'identità digitale, in caso di persona giuridica, è necessaria la visura camerale attestante i poteri di rappresentanza conferiti alla persona fisica che sottoscrive e presenta l’istanza.

www.UfficioCamerale.it

Fatturazione PA

Con il servizio di fatturazione elettronica le imprese possono emettere, firmare e conservare le fatture con pochi clic e lavorare con la Pubblicare Amministrazione.

www.FatturazioneB2B.com/


Marche Temporali

La Marca Temporale certifica la data di esistenza di un documento elettronico ed estende la validità di un documento informatico oltre la data di scadenza del certificato di firma digitale.

www.MarcheTemporali.com


Newsletter

Iscrizione esguita con successo. Grazie.

Spiacenti si è verificato un problema. vi preghiamo di riprovare. Grazie.